Garantismo e rispetto , bufale moderne.

Ragazzi siamo alla follia, la Lidl elimina le croci sulle chiese dalla pubblicità per non urtare la sensibilità di minoranze come se le suddette minoranze etniche o religiose non sapessero che il cristianesimo in Italia è piuttosto diffuso, ho letto (relata refero) tempo fa che in Gran Bretagna non usavano più gli auguri di Buon Natale e Buona Pasqua per … Continua a leggere

Vita da commessa

Digressione

12243524_1062686983762580_2442292584870051515_nhttps://www.facebook.com/vitadacommessa/?fref=ts

Oggi ho scoperto come una commessa con spiccato senso dell’umorismo e brava a disegnare racconta le sue giornate alle prese con i clienti, sicuramente gli aneddoti e le illustrazioni che li accompagnano meritano la visita alla sua pagina FB e soprattutto meritano di essere ricordati tutte le volte che ci rechiamo in un negozio per non ritrovarci poi stigmatizzati in qualche blog.

 

Capre e cittadini di ID.

Ultimamente molte persone stanno dimostrando di appartenere a due nazioni, Italia e ID, anche se non so se la seconda rilasci documenti di identità validi legalmente. La cittadinanza ad ID è rivelata da svariati indizi come l’uso intensivo del termine “capra” attribuito a persone che commettono errori siano essi in buona o mala fede, introdotto da un sedicente critico d’arte, … Continua a leggere

Blog, informazioni e bufale.

In rete si trovano quasi tutte le informazioni utili per prendere una decisione o per conoscere meglio un argomento ma purtroppo buona parte di queste sono inesatte, parziali, di parte o semplicemente delle bufale. Io ho alcuni criteri per capire se un sito o un blog sono attendibili e quanto mi posso fidare di quello che leggo, vediamo quali sono. … Continua a leggere

Siamo in guerra o siamo in una rivoluzione?

Avrei voluto aspettare acque più calme prima di commentare gli avvenimenti di questi giorni a Parigi e nel resto del mondo ma ho il fondato sospetto che la tempesta non si placherà tanto presto e quindi aggiungo la mia voce alle altre. Innanzitutto i media stanno giocando con questi avvenimenti, c’è chi pubblica foto o filmati definendole scabrose e dicendo … Continua a leggere

Avvocati (relata refero)

Ho trovato queste “perle”, non so quali e quante siano inventate ma considerando alcuni avvocati di mia conoscenza penso poche. “Dunque dottore, non e’ forse vero che quando una persona muore mentre dorme, non se ne rende conto fino al mattino?” “Lei era presente quando le scattarono questa sua fotografia?” “Il figlio piu’ giovane, quello di vent’anni, quanti anni ha?” … Continua a leggere

C’è un futuro per la nostra civiltà?

Immagine

096-4Guardiamo i sintomi: Violenza, Rapine, Incendi dolosi, Bombe, Terrorismo, Sommosse, Intolleranza, Dittature, Genocidi, Razzismo.

Tutti indicatori di un degrado continuo dell’etica che lentamente viene sostituita dall’etologia… ritorno alle origini della specie?

Ho il sospetto che i piccoli episodi di violenza che colpiscono i cittadini giorno dopo giorno, danneggino una cultura ancora più delle sommosse popolari che divampano all’improvviso e poi si spengono.

Oh… coscrizioni e schiavitù, segreti di stato e militari, atti di forza di ogni tipo da parte del governo, incarcerazione senza cauzione e senza processi veloci, torture da parte delle istituzioni, identificare il possesso o il conto in banca come valore sul quale giudicare una persona. Tutti i testi di storia parlano di alcune di queste caratteristiche come proprie di culture malate ma solo una cultura moribonda mostra sempre la cattiveria a livello personale.

Le cattive maniere, la mancanza di rispetto per gIi altri nelle piccole cose, la scomparsa della cortesia e delle buone maniere, é più significativa di tutti gli altri sintomi elencati in precedenza, il “noi” del rispetto passa da una nazione ad una regione o ad una razza, poi si riduce ancora ai membri di una famiglia, magari con qualche esclusione, e il centro del mondo, il signore unico centro dell’universo diventa l’Io”.

I sintomi sono seri soprattutto perché l’individuo che li sfoggia li considera un indice della propria forza e del proprio valore e a questo punto la prevaricazione diventa una routine quotidiana riscontrabile in ogni attività ed esercitata verso chiunque.

In questi casi é troppo tardi per salvare questa cultura.

P.S. Ovviamente ogni riferimento alla cultura globale attuale è puramente casuale, questo è uno scritto di fantasia e si riferisce ad un ipotetico mondo ben diverso dal nostro.

O no?

Minerva, dea della Sapienza e della Guerra.

Due attributi che sono in contrasto fra di loro ma solo in apparenza, la guerra nell’accezione comune del termine è un’idiozia da tutti i punti di vista ma se estendiamo il significato dandogli il significato di contrapposizione allora la contraddizione cessa. Guerra vuol dire confrontarsi con un avversario, cercare di sopraffarlo a costo di sofferenze e ferite è stupido ma … Continua a leggere

Segreti e democrazia.

fotointro

Partiamo da un presupposto per me scontato: In una qualsiasi nazione l’esistenza di segreti siano essi di stato o militari è la negazione della Democrazia. Il motivo è semplice, se un governo eletto dal popolo ritiene che debbano esistere segreti di stato vuol dire che chi ha eletto il governo è intellettualmente inferiore ai suoi governanti, non in grado di … Continua a leggere

Ebola, ipocrisia allo stato puro.

Si sa che in africa i morti per Ebola ci sono da svariati anni, nessuno ne ha mai dichiarato i numeri perché nelle nazioni interessate le comunicazioni sono scarse, pochi denunciano le morti e fra quelle denunciate ancora di meno sono quelle attribuibili all’Ebola, in territori dove la cosa più importante è la sopravvivenza non si può pensare che dettagli … Continua a leggere

Civis romanus sum

Frase ripetuta con orgoglio da vari personaggi latini, per far valere i privilegi che loro erano concessi dalla cittadinanza romana. Anche ai prigionieri, se potevano vantare tale prerogativa, veniva riservato un trattamento di favore. Dal punto di vista del Diritto, tale locuzione era invocata dai prigionieri accusati di un reato al fine di ottenere di essere giudicati da un tribunale … Continua a leggere

Anima, intelligenza e religione.

Vediamo un po’, gli uomini sono religiosi perché hanno l’anima e se non l’avessero la religione sarebbe inutile ma sulla terra l’homo sapiens sapiens non è nato dal nulla e non è neanche l’unica specie intelligente sulla faccia della terra. Se le affermazioni precedenti sono vere e mi sembra che siano inconfutabili a meno che non siate creazionisti e a … Continua a leggere

(A)Social Network, isolamento da overdose

Sto considerando con sconforto l’overdose di condivisioni che ha contagiato i social network, ormai è indispensabile per sentirsi parte di un gruppo condividere tutto, una proliferazione di foto di tutto quello che ci capita a portata di click, cibo, vestiti, rifiuti, autoritratti,  tutto sotto forma di immagini, per lo più squallide e banali che vengono degnate di un’occhiata distratta e … Continua a leggere

Manicheismo, aggressività e intolleranza, cancri in espansione.

Mi capita spesso di leggere online articoli su siti di quotidiani che accettano i commenti dei lettori e di scorrere i blog di opinionisti di varia tendenza e sono molto colpita da alcuni atteggiamenti dei commentatori. Non so se sia perché i frequentatori di questi spazi di comunicazione aiano solo quelli contrari a qualcosa ma gli atteggiamenti più diffusi sono … Continua a leggere

Dottrina Brennan-Obama, licenza di uccidere per sicurezza nazionale

Dopo aver letto questo articolo http://rampini.blogautore.repubblica.it/ mi sono ritrovata ancora più sconvolta, le organizzazioni per i diritti civili citate sono perplesse perché sono stati “giustiziati” due cittadini U.S.A. Evidentemente solo quei cittadini hanno dei diritti civili, tutti gli altri (vedi i casi di Bophal e del Cermis) sono esseri inferiori che hanno solo il diritto di stare buoni mentre il … Continua a leggere

Campagna elettorale, aggressioni e teatrini

Ragazzi che orrore questa campagna elettorale, se si escludono pochi casi di persone serie gli altri si limitalo a raccontare favole, offendere, fare promesse assurde e non mantenibili, far leva sull’emotività, negare l’evidenza e la realtà… Ma che cavolo di paese siamo diventati? Neghiamo la logica e i politici sembra che considerino gli elettori una massa di decerebrati. Purtroppo sembra … Continua a leggere

Violenza sulle donne

Ma che cavolo… i media adesso si sono concentrati sulla violenza verso le donne ma non hanno capito, o non vogliono capire, che non si tratta solo di donne ma di tutti. La nostra società sta diventando sempre più violenta, le aggressioni sono continue siano esse verbali o fisiche e non ha importanza quale sia il livello della violenza visto … Continua a leggere

Adattamento all’ambiente del movimento 5 stelle.

Quando è nato il movimento 5 stelle mi è piaciuto, anche se il termine antipolitica è semanticamente un nonsense visto che alla fine la politica la fanno anche gli stellini, per la ventata di novità che promettevano poi… Una delle cose che più mi disgustano della classe politica attuale è il ricorso alle volgarità, alle offese, alla denigrazione degli avversari … Continua a leggere